logo-maxxi-mobile

tel: +39 351 04 12 602

via Taranto, 110 - Lecce

Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.30

Top
salotto-moderno-divani-poltrone-sedie-interior-design-lecce-brindisi-taranto

Il salotto è la parte della casa più importante, il cuore dell’abitazione, dove si passerà la maggior parte del proprio tempo e verranno fatti accomodare eventuali ospiti. Proprio per questo, deve essere ordinato, pulito e ben curato dal punto di vista dello stile e del design estetico, che dovrà essere accogliente, attraente ma allo stesso tempo anche funzionale per se stessi.
La soluzione migliore per ottenere tutto ciò è optare per un salotto moderno, che sarà caratterizzata dall’abbandono dei vecchi stili di arredamento a favore di quelli nuovi, con ambienti luminosi, eleganti ed accoglienti.
Proviamo a scoprire come fare.

I colori da scegliere per un salotto moderno

La soluzione più efficace è sicuramente utilizzare colori neutri, che non creino eccessivo distacco dall’arredo, ma che si adattano perfettamente alle finiture di porte, finestre, mobili ecc. I colori migliori sono sicuramente il bianco ed il grigio, a cui possono corrispondere colori simili per tutto ciò presente nella stanza, o anche colori con tinte fluo o iridescenti, per creare un contrasto che non stona, ma anzi rende ancor più moderno il salotto.

Il divano del salotto moderno

Ovviamente, non si potrà avere un vecchio divano se si vuole ottenere un salotto nuovo e moderno. Il sofà in questione dovrà possedere linee geometriche nette, colori neutri che vanno dal bianco al panna, sedute profonde e schienali bassi. Devono essere sobri come aspetto estetico, senza elementi decorativi particolari.

L’illuminazione per un salotto moderno

Un altro aspetto di grande importanza da sottolineare riguarda la tipologia di illuminazione del salotto durante le fasce orarie con scarsa illuminazione naturale. Riguardo questo argomento, è possibile prendere due vie differenti, quella più moderna ed attuale, con lampadine LED con forme minimal e caratteristiche, o anche i neon, e la via vintage, ovvero con lampadari e lampadine vecchio stile, retrò, sempre molto attraenti e capaci di creare un clima molto caldo ed accogliente.
Entrambe le soluzioni saranno ideali per illuminare il proprio salotto moderno.

La parete attrezzata moderna

Per concludere, non può mancare come elemento la parete attrezzata, il perno del salotto. Essa dovrà essere ben strutturata, con spazi geometrici ben definiti, con rivestimenti e finiture di vari generi. La parete dovrà essere sì bella esteticamente, ma soprattutto funzionale, ricca di cassetti e mensole dove poter appoggiare i propri oggetti, o anche per mettere qualcosa come abbellimento. Non dovrà mancare un ampio spazio per le televisioni, visto che quelle moderne hanno schermi sempre maggiori. La televisione in questione potrà essere posizionata ad incasso dentro la parete attrezzata o anche a muro, ovvero agganciata in sospensione grazie ad appositi strumenti, che rendono il tutto ancor più moderno e permettono di risparmiare altro spazio.